A Grosseto parte il raduno dei giovani

31 Ottobre 2018

Da mercoledì 31 ottobre a domenica 4 novembre, con 90 atleti convocati, le cinque giornate per programmare la nuova stagione degli under 20 azzurri


 

Riparte da Grosseto la stagione dell’atletica. Scatta mercoledì 31 ottobre il grande raduno giovanile autunnale che quest’anno durerà ben cinque giorni, fino a domenica 4 novembre, approfittando del “ponte” festivo. La prima tappa verso il 2019 chiama a raccolta 90 talenti under 20 del panorama nazionale, nati tra il 2000 e il 2002, in rappresentanza di tutti i settori: velocità, ostacoli, mezzofondo, marcia, salti, lanci, prove multiple. In quest’occasione al gruppo azzurro si aggiungono gli under 25 dei salti e della velocità. Non sono previsti soltanto gli allenamenti nei due impianti della città toscana, il campo scuola Bruno Zauli e lo stadio Carlo Zecchini che ha ospitato un anno fa gli Europei U20, ma anche la conferenza di programmazione di giovedì 1° novembre che sarà aperta dal saluto di benvenuto ad atleti e tecnici da parte del presidente FIDAL Alfio Giomi. Sono convocati infatti gli allenatori personali degli atleti, per condividere con lo staff federale il percorso che condurrà ai principali appuntamenti agonistici del 2019. A coordinare il raduno, il vicedirettore tecnico nazionale per il settore giovanile Antonio Andreozzi, affiancato dal capitano delle squadre nazionali giovanili Gabriella Dorio.

“Sono trascorsi appena pochi giorni dalla fine delle gare su pista con le Olimpiadi giovanili di Buenos Aires - commenta Andreozzi - e ci troviamo subito proiettati sulla prossima stagione. Questo raduno è un momento fondamentale nell’organizzazione dell’attività, perché è da qui che inizia il lavoro per il 2019 con i contatti diretti e il confronto tecnico sui programmi di allenamento, oltre che con il lavoro sul campo e con i test di valutazione funzionale. Un punto di snodo che è il compendio tra ciò che stato fatto e quello che vogliamo fare. Lo sguardo è rivolto al futuro, per la generazione che sta crescendo e che vivrà altre esperienze significative in azzurro nel nuovo anno”.

2019: GLI APPUNTAMENTI DEI GIOVANI
Campionati Europei under 23: Gavle (Svezia), 11-14 luglio 2019
Campionati Europei under 20: Boras (Svezia), 18-21 luglio 2019
Festival olimpico della gioventù europea (EYOF): Baku (Azerbaigian), 21-27 luglio 2019

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Elenco dei convocati


Condividi con
Seguici su: