A Istanbul gli Europei indoor 2023

11 Novembre 2020

Scelta la città turca per la rassegna continentale in sala che si terrà fra tre anni

 

Il Consiglio della European Athletics, che martedì pomeriggio ha assegnato a Roma gli Europei 2024, ha deciso la sede di un altro evento continentale, in calendario per il 2023. Sarà Istanbul a ospitare fra tre anni i Campionati Europei indoor, nello stesso impianto - l’Atakoy Arena, oltre 7mila posti - che nel 2012 aveva accolto i Mondiali al coperto, ricordati in chiave azzurra per la medaglia d’argento iridata di Antonietta Di Martino nel salto in alto con la misura di 1,95 ex aequo con la russa Chicherova e la svedese Jungmark. In quella stessa edizione l’ucraina Nataliya Dobrynska siglò il primato del mondo, ancora imbattuto, del pentathlon (5013). Fin qui la Turchia non aveva ospitato nessuna delle principali rassegne europee: Istanbul 2023 sarà preceduta dall’edizione in calendario per la prossima stagione a Torun, in Polonia, dal 5 al 7 marzo.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate