Asta: Stecchi 5,40 a Castelporziano

16 Luglio 2021

Il test dell’astista azzurro, al rientro dopo dieci mesi

 

Si conclude con la misura di 5,40 il test pre-olimpico dell’astista azzurro Claudio Stecchi (Fiamme Gialle). A Castelporziano (Roma), sulla pedana dei suoi allenamenti, nel centro sportivo delle Fiamme Gialle, il finalista mondiale di Doha supera l’asticella al secondo tentativo e poi prova per tre volte la quota successiva di 5,50, senza però riuscire a oltrepassarla. Nella stessa gara, 5,40 anche per il campione italiano Ivan De Angelis (Fiamme Gialle) e per l’argentino campione sudamericano German Chiaraviglio. 

“Sinceramente mi aspettavo qualcosa di più - le parole di Stecchi - Però l’entrata a 5,40 non è male anche perché in qualificazione a Tokyo comincerò la gara più o meno a quella quota. Devo solo cercare di avvicinarmi di più ai salti che faccio in allenamento”. Per il fiorentino, 29 anni, era il rientro in gara a distanza di dieci mesi dall’ultima volta, cioè dalla serata di Chiari dello scorso 8 settembre, quando raggiunse quota 5,82 per la prima volta in carriera. In febbraio, Stecchi si è sottoposto a un intervento chirurgico per risolvere i problemi al ginocchio sinistro.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate