AtleticaViva Online, i webinar delle regioni

15 Maggio 2020

Confronto di esperienze e scambio di idee, anche in ambito territoriale, con le videoconferenze organizzate dai Comitati regionali FIDAL: ecco il calendario completo

 

Si moltiplicano le opportunità di aggiornamento tecnico in questo periodo, non solo a livello nazionale. Sulla scia del successo della piattaforma AtleticaViva Online, che dall’inizio del mese di aprile propone un confronto continuo via web, sono tante le iniziative proposte sul territorio. È infatti sempre più folto il calendario delle videoconferenze organizzate, in stretto raccordo con la Direzione tecnica nazionale, dai Comitati regionali FIDAL. Una serie di webinar, a loro volta decisamente partecipati, per affrontare temi di attualità ed entrare in contatto con il maggior numero possibile di allenatori. L’attività è coordinata da Antonio Andreozzi, vicedirettore tecnico nazionale per il settore giovanile, e da Stefano Ruggeri, referente dei fiduciari tecnici regionali. “C’è un gran numero di presenze anche nelle regioni - sottolinea Andreozzi - e abbiamo ricevuto feedback positivi. In alcune videoconferenze sono intervenuti tecnici della struttura nazionale, che è sempre pronta a dare il proprio contributo. Il calendario è in divenire e gli incontri, in base all’argomento o al settore, possono essere aperti ad altre regioni”. “Poco dopo il lockdown - spiega Ruggeri - nella riunione di coordinamento dei fiduciari si è pensato di lanciare l’iniziativa per tenere i contatti con i tecnici, dopo gli ottimi riscontri di quella nazionale. Molto soddisfacente la risposta e la diffusione sul territorio, con una media da 80 a 160 partecipanti in ogni incontro. Questo metodo potrebbe essere utile anche in futuro perché durante le videoconferenze non manca la possibilità di dialogare, oltre che di ascoltare”.

In Veneto si è appena concluso un ciclo di tre appuntamenti ravvicinati (12, 13 e 14 maggio). “Ricominciando, rispettando le regole e...” per completare la frase con i titoli di ogni webinar: “senza ostacoli, senza rete, con forza, con fantasia, ricordando da dove si deve partire, pronti a camminare e correre lontano” prima di chiudere sabato 23 maggio con il confronto “Tutti insieme come sempre”. Sono stati otto finora gli incontri in Lombardia, da un’idea del settore tecnico regionale messa in pratica con l’ex velocista azzurro Andrea Colombo, consulente sulle tematiche di psicologia sportiva: quattro per “Walk, Run, Jump & Throw Agorà”, momento di condivisione con allenatori e atleti e proposta di tecniche di mental coaching, e altrettanti per “Training during Covid-19”, con la partecipazione del giavellottista Roberto Bertolini nei primi due su forza e coordinazione e nell’ultimo anche di Alessia Trost e Simone Cairoli.

Da seguire in Friuli-Venezia Giulia il webinar di martedì 19 maggio dal titolo “Training care: le abilità relazionali dell’allenatore vincente” a cura di Silvia Rizzi. In Campania venerdì 15 maggio è il giorno del secondo appuntamento con “L’atletica delle coach”, esperienze tecniche al femminile di Antonella Luna e Angela Gargano. L’attività dell’Emilia-Romagna è suddivisa inizialmente per settori e venerdì 15 maggio spazio alla tavola rotonda sui lanci, dopo quelle di velocità-ostacoli, salti-prove multiple e mezzofondo-marcia, poi sabato 23 maggio “Psicologia: gestione stress e ansia pre-gara” (Olga Solmi) e lunedì 25 maggio si parlerà di alimentazione con Giorgia Saccone.

Le videoconferenze in Calabria sono rivolte anche ai tecnici della Puglia: sabato 16 maggio “Proposte di allenamento per una ripresa post quarantena” con gli interventi di Maria Chiara Milardi, Luca Grandinetti e Tiziana Chiricosta, poi lunedì 18 maggio “L’allenamento delle specialità di endurance, dal giovane corridore all’atleta evoluto” con Gianni Crepaldi e Claudio Pannozzo della struttura federale. Anche per la Sicilia si sono messi a disposizione i tecnici nazionali: dopo l’asta (13 maggio con Andrea Giannini e Fabio Pilori) il calendario va avanti il 20 maggio con l’alto (Enzo Del Forno e Giulio Ciotti) e il 27 maggio con gli ostacoli (Gianni Tozzi, Giorgio Ripamonti, Ilaria Ceccarelli).

Due webinar nei prossimi giorni in Toscana: 21 maggio (“La preparazione multilaterale nelle categorie ragazzi e cadetti” di Graziano Camellini e Riccardo Calcini) e 22 maggio (“La didattica dei salti in elevazione” di Stefano Giardi e Fabio Pilori), precedute da quelle di Claudio Pannozzo, Massimo Passoni, Ida Nicolini e Maurizio Cito. In Trentino hanno preso il via i “mercoledì dell’atletica”: si continua il 20 maggio (asta con Renato Dionisi), il 27 maggio (alto con Giuliano Corradi) e il 3 giugno (“La forza nel giovane.... serve?” a cura di Andrea Dell’Angelo), mentre in Umbria il 30 maggio si affronterà il tema “Mezzofondo giovanile tra successo e abbandono” con Luigi Esposito e Maurizio Leone. Nelle scorse settimane hanno svolto i loro incontri il Lazio (18 aprile), Piemonte e Valle d’Aosta (28 aprile), Abruzzo, Marche e Molise (2 maggio) e la Sardegna (tre appuntamenti tra la fine di aprile e l’inizio di maggio). Ulteriori informazioni sono disponibili sui siti web di ogni Comitato regionale.

CLICCA QUI - LA NUOVA SEZIONE "ATLETICAVIVA ONLINE"

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Il programma delle regioni (al 14 maggio)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate