Avanza lo junior Ferrara: peso assoluto a 18,41

17 Ottobre 2020

A Reggio Calabria l’azzurrino si migliora ancora con l’attrezzo da 7,260 kg, a trenta centimetri dal primato di Musci

 

Un finale di stagione in crescendo per il giovane lanciatore Riccardo Ferrara. Nella pedana della sua città, a Reggio Calabria, l’azzurrino è riuscito oggi a incrementare ancora una volta il record personale nel getto del peso con l’attrezzo senior, quello da 7,260 chilogrammi. Il 19enne del Cus Palermo è arrivato alla misura di 18,41, per ritoccare il 18,34 di inizio agosto. Con questo risultato rafforza il quarto posto nelle liste italiane under 20 di sempre, a trenta centimetri dalla migliore prestazione nazionale di categoria firmata a metà luglio da Carmelo Musci con 18,71 a Savona.

Ma non è stata l’unica soddisfazione della giornata per lo junior calabrese, che è progredito anche in un’altra specialità piazzando una spallata da 54,12 con il disco assoluto da 2 kg. Netto il suo “upgrade”, di quasi due metri rispetto al 52,19 di tre mesi fa a Palermo, portandosi alle soglie della top ten italiana juniores alltime, in dodicesima posizione.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su: