Calabria: le premiazioni 2018

28 Dicembre 2018

Assegnati i riconoscimenti del Comitato Regionale per la stagione appena trascorsa


 

Un pomeriggio di festa a Reggio Calabria per concludere l’attività che nell’arco dei 12 mesi ha impegnato atleti, tecnici, dirigenti e giudici di gara. La sala intitolata a Federica Monteleone, nella moderna sede del Consiglio Regionale della Calabria, ha ospitato infatti giovedì 27 dicembre la convention dell’atletica calabrese con le premiazioni del Progetto Calabria Cross, del Progetto Giovanile e del Progetto Master 2018, di società e atleti che si sono distinti, oltre alla consegna delle benemerenze delle Querce al merito atletico 2017-18 e del Gruppo Giudici Gare. Fra i protagonisti il giovane lanciatore Riccardo Ferrara (Atl. Olympus), azzurro agli Europei under 18 dopo essere stato tre volte secondo alle rassegne tricolori allievi (peso indoor e outdoor, disco), Daniela De Stefano (Corricastrovillari), campionessa italiana assoluta della 100 chilometri, e lo junior Ayoub Idam (Cosenza K42), per i secondi posti a livello nazionale su 5000 e 10 km, nell’evento organizzato dal Comitato Regionale FIDAL del presidente Ignazio Vita.

In apertura è stato Pasquale Mazzeo a relazionare sul tema “Correre è Salute”.

Il maestro dello sport ha sviscerato l’argomento dai primi giochi sportivi, sia in Grecia che in Magna Grecia, per arrivare ai giorni nostri parlando degli effetti benefici dell’attività fisica, con dati scientifici incontestabili. Nel corso del dibattito, coordinato da Carmelo Sanzi, sono intervenuti Antonio Laganà, governatore Area Meridione Panathlon International; Maurizio Condipodero, presidente Coni regionale; Giulio Tetto, referente commissione tecnica nazionale GGG; Giovanni Latella, consigliere delegato allo Sport di Reggio Calabria, Demetrio Marino, consigliere delegato allo sport per la Città Metropolitana.

Tanti i temi trattati e anche buone notizie come quelle portate da Giovanni Latella, che informa della prossima riqualificazione dell’impianto di Rione Modena. Inatteso il fuori programma con la consegna di un gradito riconoscimento da parte dell’Atletica Sciuto ai vertici del Comitato Regionale per la concreta e fattiva collaborazione nel rendere possibile l’ultima edizione della Reggio Calabria Half Marathon.

(da comunicato FIDAL Calabria)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- Il sito FIDAL Calabria
- Elenco dei premiati


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate