Claudio Stecchi in Polonia, prove di volo

10 Febbraio 2020

L'astista azzurro gareggia martedì alla Orlen Cup di Lodz per migliorare lo stagionale di 5,73, atteso il campione del mondo Kendricks

 

Lodz, Polonia: è la località del nuovo impegno di Claudio Stecchi, martedì 11 febbraio. L’astista azzurro delle Fiamme Gialle prosegue la propria stagione indoor nel contesto della Orlen Cup, dopo aver firmato un 5,72 all’esordio a Orléans, un 5,73 a Bordeaux e un 5,60 a Karlsruhe. Il finalista mondiale dell’asta va in pedana (alle 17.50) per una nuova sfida contro alcuni dei migliori specialisti al mondo: non sarà della partita il neo primatista Armand Duplantis, ma gli organizzatori hanno annunciato la presenza dell’oro iridato Sam Kendricks, il cui 6,01 è rimasto sottotraccia nella serata del 6,17 di “Mondo” sabato scorso a Torun. Nell’elenco dei possibili protagonisti anche il canadese oro mondiale di Pechino 2015 Shawn Barber e il polacco campione europeo indoor in carica Pawel Wojciechowski. Già lo scorso anno, nella stagione indoor culminata nel primato personale di 5,80 a Clermont-Ferrand, Stecchi ha gareggiato nel meeting di Lodz oltrepassando quota 5,65. In questa settimana l’astista allenato dal primatista nazionale Giuseppe Gibilisco è atteso anche all’Istaf indoor di Berlino venerdì sera. "Ridurre le distanze dai migliori: l’obiettivo è sempre lo stesso", le sue parole prima della partenza per la Polonia.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 STECCHI CLAUDIO MICHEL