Herrera ai box: intervento in vista

07 Febbraio 2020

La velocista azzurra sarà operata la prossima settimana a Pavia per un infortunio al tendine del bicipite femorale destro


 

Una brutta notizia per la velocista Johanelis Herrera. La sprinter azzurra, oggi a Pavia, si è sottoposta agli accertamenti diagnostici dopo l’infortunio rimediato sabato nella gara di esordio stagionale sui 60 metri al meeting indoor di Mondeville, in Francia, che hanno evidenziato un distacco subtotale del tendine del bicipite femorale destro. La 24enne veneta dell’Atletica Brescia 1950 Ispa Group, primatista italiana della staffetta 4x100 con cui l’anno scorso ha conquistato la finale mondiale e la qualificazione olimpica, dovrà quindi essere sottoposta a un intervento chirurgico la prossima settimana. “Un infortunio arrivato senza preavviso - ha commentato l’azzurra - ma che purtroppo è più grave di quanto potessi immaginare. Ho deciso che voglio affrontare con tutte le mie forze fisiche e mentali questo lungo periodo che mi aspetta, per poter essere a Tokyo insieme alle altre ragazze e coronare questo sogno che tanto ci siamo guadagnate e meritate”.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 HERRERA ABREU JOHANELIS