Strada: fine anno di corsa

02 Gennaio 2019

Risultati e vincitori nelle gare degli ultimi giorni del 2018 e inserite nel calendario nazionale


 

Non solo BOclassic e Atleticom We Run Rome ad animare il calendario delle gare su strada per chiudere l’anno. A Udine, sabato 29 dicembre nella 6ª Corsa dell’Angelo di 10 km, una doppia sfida tra azzurri in entrambe le competizioni. Tra gli uomini Stefano La Rosa, tricolore dei 10.000 su pista, ha avuto la meglio su Marco Salami che nel 2018 ha vinto il titolo italiano dei 10 km su strada. Tutto si è risolto nella volata finale con il toscano dei Carabinieri in 30:06, un secondo in meno rispetto al portacolori dell’Esercito alle sue spalle in 30:07, prima di affrontarsi nuovamente due giorni più tardi nella capitale. Sul podio anche il 24enne Luca Tripodi (Trieste Atletica, 30:21) che si era messo in evidenza nella fase centrale della gara. Tra le donne allo sprint Anna Incerti (Fiamme Azzurre, 34:56) ha superato Rosaria Console (Fiamme Gialle, 34:58) sul traguardo in piazza della Libertà, con il terzo posto alla non ancora ventenne Arianna Del Pino (Atl. Malignani Libertas Udine, 37:32). [RISULTATI/Results]

L’ULTIMA MARATONA - Una mattinata di sole a Calderara di Reno (Bologna) per la 18ª Maratona di San Silvestro. Nell’ultima 42,195 chilometri dell’anno, disputata lunedì 31 dicembre su un circuito di 5 km, va in testa a tre giri dalla fine Massimo Giacopuzzi (Liger Team Running) per imporsi in 2h40:42 davanti ad Alessandro Benerecetti (Tosco Romagnola, 2h41:38) e Filippo Bovanini (Sef Virtus Emilsider Bologna, 2h43:54). Più netto il successo al femminile di Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona) con 3h08:29 seguita da Natalia Brignoli (Atl. Franciacorta, 3h20:41) e Francesca Biagini (Us Nave, 3h29:01). [RISULTATI/Results]

DALLA SARDEGNA - Continua la tradizione della 21ª Coppa San Silvestro a Fonni, classico appuntamento del 31 dicembre in provincia di Nuoro, valida come 2° Memorial Peppino Mulas. Nei 10 km maschili Gabriele Motzo (Isolarun) in 35:55 ha preceduto Claudio Solla (Atl. Uta, 36:50) e Nicola Paddeu (Cus Pisa, 37:22) sulle strade del paese più alto della Sardegna, ai piedi del Gennargentu. La gara dei 6 km dedicati alle donne invece premia con la vittoria Simona Longu (Pol. Olimpia Bolotana) che con il tempo di 26:15 è riuscita a staccare Carla Mameli (27:00) e Daniela Margherita Casandra (Atl. Amatori Nuoro, 27:14). [RISULTATI/Results]

MEZZA SUL BREMBO - Nel giorno dell’Epifania, domenica 6 gennaio 2019 a Dalmine (Bergamo), andrà in scena l’undicesima edizione della Mezza Maratona sul Brembo. La gara presenta un percorso lievemente modificato con partenza e arrivo sul rettilineo di via Verdi, nelle vicinanze del Cus, e un tracciato ad anello che si snoderà a fianco del fiume Brembo fino a Treviolo e poi verso Osio Sopra, Osio Otto e rientro a Dalmine. L’iscrizione sarà gratuita per gli studenti universitari e un momento particolare durante le premiazioni sarà l’assegnazione, a una giovane promessa dell’atletica orobica, della targa in memoria di Franco Togni, l’atleta bergamasco scomparso tragicamente alla fine del 2016.

l.c.

(da comunicati stampa Organizzatori)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: