Strada: risultati del weekend di corsa

08 Aprile 2019

Tutti i vincitori nelle gare del 7 aprile: 21,097 chilometri a Gela e Mondolfo, 10 km ad Arona e Noci


 

Due mezze maratone e altre due gare sui 10 chilometri ad animare il calendario federale delle corse su strada, nel fine settimana dell’Acea Maratona Internazionale di Roma e della Generali Milano Marathon. In Sicilia, nuova data primaverile per la Maratonina del Golfo con la sesta edizione a poco più di quattro mesi dall’ultima volta. Sulle strade di Gela (Caltanissetta) festeggiano il successo Lorenzo Abbate (Universitas Palermo) in 1h15:53 e Maria La Barbera (Trinacria Palermo) con il tempo di 1h29:54. Tra gli uomini il vincitore stacca Abdelkrim Boumalik (Atl. Canicattì, 1h16:14) e Giovanni La Mantia (Universitas Palermo, 1h17:31). La prima delle donne, nel finale di una gara combattuta, si lascia invece alle spalle Angela La Monica (Marathon Caltanissetta, 1h30:12) e Rosaria Patti (Trinacria Palermo, 1h31:41) sui 21,097 chilometri. [RISULTATI/Results]

MONDOLFO - Di corsa per la solidarietà nella terza edizione dell’Omphalos Half Marathon a Mondolfo (Pesaro e Urbino), in coincidenza con la Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo. Il marocchino Youness Zitouni (Pod. Il Laghetto), che aveva vinto due anni fa, torna al successo in questa gara con 1h12:38 per dominare nei confronti di Lorenzo Felici (Amatori Pod. Terni, 1h20:08) e Francesco Berardi (Gp Fano Corre Tonelli, 1h21:46). Al femminile davanti a tutte Francesca Battacchi (Acquadela Bologna) in 1h31:35, per superare Debora Vitali (Atl. Senigallia, 1h35:11) e Laura Campelli (Gs Giannino Pieralisi Jesi, 1h36:47). [RISULTATI/Results]

ARONA - Nella quarta edizione della Arona 10K, in riva al Lago Maggiore, vittoria di Marco Giudici (Sport Project Vco) che in 31:33 sul traguardo in piazza del Popolo riesce a precedere di due secondi il marocchino El Mehdi Maamari (Fulgor Prato Sesia, 31:35), mentre al terzo posto chiude Francesco Nicola (Gs Ermenegildo Zegna, 32:15) sotto una leggera pioggia. Al femminile, dopo aver percorso due giri del circuito sul lungolago di Arona (Novara), prevale in solitaria Francesca Durante (N. Atl. Fanfulla Lodigiana) con 37:05 su Giada Licandro (Atl. Canavesana, 37:35) e Debhora Li Sacchi (Olimpia Runners, 38:43). [RISULTATI/Results]

NOCI - Quasi 1400 partecipanti nella 22esima edizione della Spaccanoci, corsa su strada di 10 km a Noci (Bari) vinta da Francesco Quarato (Team Pianeta Sport Massafra) in 32:32. Sul podio anche lo junior Giovanni Susca (Atl. Amatori Cisternino, 32:47) e Antonio Redi (Dynamyk Fitness, 33:07). Tra le donne Viola Giustino (Us Giovani Atleti Bari) si aggiudica nettamente la prova in 37:50 seguita da Miriana Parisi (Amatori Atl. Acquaviva, 39:45) e Daniela Tropiano (Atl. Monopoli, 40:00). [RISULTATI/Results]

l.c.

(da comunicati degli organizzatori)

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: