Viersen: Tamberi al terzo round

07 Luglio 2018

Domenica 8 luglio, nel meeting tedesco, il campione europeo di salto in alto completa il trittico di gare in una settimana


 

Terza gara in sette giorni per Gianmarco Tamberi. Domenica 8 luglio (ore 15.00), il mini-tour del campione europeo di salto in alto si concluderà a Viersen in Germania. Il recordman azzurro si presenta al meeting tedesco dopo il 2,26 di Szekesfehervar (Ungheria) e il 2,25 di Losanna. Proprio l'ultima uscita in IAAF Diamond League l'ha visto sfiorare i 2,29 con l'asticella a terra per un soffio. Gimbo stavolta dovrà fare i conti, tra gli altri, con i tedeschi Mateusz Przybylko (bronzo mondiale indoor 2018, PB 2,35) ed Eike Onnen (bronzo europeo 2016, PB 2,34). Salto dopo salto, gara dopo gara, Mister HalfShave sta cercando di ritrovare la migliore condizione, soprattutto a livello di tecnica, per tornare presto oltre l'orizzonte dei 2,30. [ISCRITTI/Entries]

ASTA A TRANI - Ritorna domenica 8 luglio “Jumping in the Square”, il meeting di salto con l’asta in piazza a Trani. Per la quinta edizione dell’evento, nella città pugliese è annunciata in gara la cubana Yarisley Silva, campionessa mondiale all’aperto nel 2015 e indoor nella stagione precedente, insieme alla venezuelana Robeilys Peinado, medaglia di bronzo ai Mondiali di Londra della scorsa estate, e alla statunitense Megan Clark, che ha un personal best di 4,63. In chiave azzurra, da seguire la prova di Roberta Bruni: la 24enne dei Carabinieri ha superato la quota di 4,30 martedì a Rieti, nella sua seconda gara outdoor del 2018. La manifestazione stavolta si svolgerà in un nuovo scenario, quello di piazza Duomo, a due passi dal mare con la Cattedrale di Trani sullo sfondo. Nell’edizione 2016 vinse l’ucraina Maryna Kylypko con un notevole 4,65, tuttora primato nazionale della specialità. Al maschile nel meeting organizzato dall’Athletic Academy Bari è atteso invece il cubano Lazaro Borges, argento mondiale nel 2011. Saranno in gara quindi gli azzurrini Luigi “Gino” Colella (Fiamme Gialle) e Francesca Semeraro (Alteratletica Locorotondo).

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: