Viterbo: a Pavese la sfida tra sprinter

05 Settembre 2019

L'azzurra vince i 100 metri con 11.66, a tre centesimi dal personale, davanti a Kaddari e Gherardi 


 

È Alessia Pavese (Atl. Brescia 1950 Ispa Group) a vincere il confronto tra velociste azzurre nei 100 metri a Viterbo, nella meeting Ritorno in pista. La gara, utile per le ultime indicazioni sulla staffetta 4x100 che partirà per i Mondiali di Doha (27 settembre-6 ottobre), va alla 21enne bergamasca con il tempo di 11.66 (-0.5), terza prestazione in carriera, peggio soltanto del doppio 11.63 ottenuto lo scorso anno al meeting di Orvieto. Secondo posto per la junior Dalia Kaddari (Fiamme Oro) con 11.72, terza piazza per l’altra under 20 Chiara Gherardi (Studentesca Rieti Milardi), oggi 11.91. Nei 400 metri non termina la prova il campione europeo under 18 Lorenzo Benati (Atl. Roma Acquacetosa), frenato da un fastidio muscolare intorno ai trecento metri. In pista nei 400hs Eusebio Haliti (Esercito) che chiude con il crono di 51.33.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - Nel disco, Nazzareno Di Marco (Fiamme Oro) lancia 59,49 a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). Il 34enne marchigiano ottiene la miglior misura al secondo turno, poi scaglia l'attrezzo a 59,20 al quinto.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 Ritorno in pista